Figura professionale tecnica esperta in discipline idrauliche, meccaniche e gestione dell’energia


La Fondazione Bruno Kessler è un ente di ricerca e innovazione con sede a Trento.
La Fondazione opera in una pluralità di ambiti disciplinari e mira ad ottenere risultati di eccellenza in ambito scientifico e tecnologico attraverso 2 poli scientifici, uno dedicato alle tecnologie e all’innovazione e uno alle scienze umane e sociali, organizzati in 11 Centri di ricerca, e con più di 400 ricercatrici e ricercatori.

FBK promuove la diversità e l'inclusione nel proprio ambiente lavorativo e sostiene l'equilibrio di genere. 

Descrizione del contesto di lavoro

Il lavoro si svolge nel Servizio IT, Infrastrutture e Patrimonio all’interno dell’Unità Service. L’Unità Service della Fondazione Bruno Kessler, assieme all’unità Patrimonio, presidia lo sviluppo dell’edilizia e cura la connessione tra l’aspetto costruttivo, manutentivo e quello logistico degli edifici.
Si occupa della redazione e dell’aggiornamento del Piano edilizio, il documento che definisce le esigenze funzionali e dimensionali del patrimonio immobiliare della Fondazione, e decide le priorità degli interventi.
Si occupa di seguire gli iter procedurali inerenti alla realizzazione delle opere in progetto e le procedure tecniche preliminari per l’appalto di nuove opere e per le forniture dei servizi necessari alla manutenzione ordinaria e straordinaria degli immobili.
Realizza progetti di ampliamento e manutenzione straordinaria degli immobili e degli impianti tecnologici sia attraverso risorse interne sia tramite coordinamento di progettisti esterni
Coordina la direzione dei lavori, la sicurezza in fase esecutiva e fornisce assistenza alla realizzazione al collaudo delle opere.
Fornisce alle strutture della Fondazione le corrette procedure gestionali, amministrative e tecniche relative ai propri processi.
Gestisce tutti i beni patrimoniali in carico alla fondazione dal punto di vista inventariale ed assicurativo.
Rappresenta la Fondazione davanti a qualsiasi autorità politica, sociale, comunale, amministrativa e fiscale e davanti alle rispettive commissioni anche di grado superiore
L’Unità Service, assieme all’unità Patrimonio, coordina e promuove una politica di prevenzione e protezione all’interno della Fondazione per garantire il rispetto di tutte le norme inerenti alla sicurezza

Descrizione attività

In questo contesto si ricerca una figura professionale tecnica esperta da inserire all’interno dell’Unità Service che supporti il servizio di manutenzione e straordinaria degli edifici e degli impianti tecnologici della fondazione con particolare riferimento al settore idraulico, meccanico e di gestione dell’energia. Il personale che cura gli impianti afferenti all’unità Service è inserito nello staff tecnico nel team, caratterizzato da un forte orientamento al lavoro di gruppo. Lo staff tecnico gestisce in autonomia, le attrezzature che compongono l’impiantistica al servizio dei fabbricati e dei laboratori tecnologici, la manutenzione ordinaria e straordinaria, la gestione delle scadenze, gli interventi a guasto e la gestione delle eventuali ditte esterne chiamate per interventi specifici. Inoltre, verifica giornalmente il rispetto dei limiti di batteria e la funzionalità degli impianti con logiche atte al risparmio energetico ed all’efficienza fornendo il necessario supporto, anche addestrativo. L’ambiente dinamico e tecnologicamente innovativo valorizza e potenzia le competenze e la creatività nel risolvere sfide tecniche e organizzative.


Il/la candidato/a ideale possiede le seguenti caratteristiche:
 
  • Diploma di Perito industriale oppure diploma di maturità professionale nei campi di elettrotecnica, elettronica, meccanica o idraulica;
  • Esperienza lavorativa nell’ambito della manutenzione e gestione dell’energia;
  • Esperienza di relazioni con fornitori e prestatori d’opera di servizi esterni;
  • Capacità di intervento su impianti idraulici e meccanici;
  • Capacità di intervento su impianti elettrici;
  • Capacità di interpretazione degli scematici di progetto e di impiantistica elettrica ed idraulica;
  •  Conoscenza delle problematiche inerenti alla sicurezza sul luogo di lavori (DL81);
  • Conoscenza pacchetto Office (word, Excel) per la gestione di documentazione tecnica;
  • Conoscenza AUTOCAD;
  • Buone capacità organizzative e flessibilità;
  • Gestione e programmazione delle scadenze;
  • Spiccata attitudine al lavoro di gruppo.

Costituisce titolo preferenziale:

Discreta conoscenza della lingua inglese per consultazioni manuali tecnici.


Tipo di contratto

Tipologia contrattuale: contratto a tempo determinato a tempo pieno
Data di inizio: agosto 2021
Durata contratto: 2 anni (con possibilità di eventuale rinnovo in base alle disponibilità finanziarie della Fondazione)
Retribuzione annua lorda su 14 mensilità: circa € 26.500
Sede di lavoro: Trento/Povo
Benefit: flessibilità di orario, mensa aziendale sovvenzionata o buoni pasto, parcheggio interno, percorsi formativi, agevolazioni per mezzi di trasporto pubblici, per lo sport e supporto per alloggio temporaneo presso strutture convenzionate, fondo pensione supplementare e fondo sanitario integrativo Maggiori informazioni: https://www.fbk.eu/it/lavora-con-noi/


Come candidarsi 

Per candidarsi è necessario cliccare su "Apply online" in fondo alla presente pagina e compilare l’apposita web-form,
allegando, in formato.pdf,  la documentazione necessaria:
 -    curriculum vitae
-    lettera motivazionale

Termine per candidarsi: 28 luglio 2021


Per promuovere l’inserimento di persone appartenenti a categorie protette L.68/99 , a parità di valutazione verrà data precedenza all’ assunzione delle stesse.


Prima di candidarsi è opportuno consultare il Regolamento in materia di selezione.
 

Per eventuali informazioni contattare il Servizio Risorse Umane all’indirizzo email: jobs@fbk.eu
 
Business units
CASSR/IT, Infrastrutture e Patrimonio/Service
Locations
Science and Technology Hub - Trento